Condizioni di vendita

Responsabilità

Il sito web www.arredamentidivanitorino.it espone i prodotti posti in vendita dall’azienda Sonia Mobili di Domenico Mungo

Sia il sito web che Sonia Mobili di Domenico Mungo non sono responsabili di alcun danno o perdita, diretta e/o indiretta, derivante dalla vendita di beni e servizi proposti nel catalogo pubblicato sul sito www.arredamentidivanitorino.t , anche per ritardata e/o mancata consegna del prodotto, né per la corrispondenza della merce alle specifiche pubblicate sul sito, né per qualsiasi altro fatto non imputabile in via diretta alla www.arredamentidivanitorino.it e l’azienda Sonia Mobili di Domenico Mungo.

Informazioni Tecniche

Le informazioni tecniche inserite nel sito internet www.arredamentidivanitorino.it , sono ricavate dalle informazioni ricavate dalle informazioni pubblicate dalle case produttrici dei beni inseriti nel nostro catalogo. www.arredamentidivanitorino.it pertanto si riserva la facoltà di modificare/adeguare le informazioni tecniche e dimensionali dei prodotti del catalogo, in base a quanto gli verrà comunicato dall’azienda Sonia Mobili di Domenico Mungo il quale a sua volta riceverà tale informazione dai produttori, anche senza preavviso alcuno.

Disponibilità prodotti

Nel catalogo prodotti pubblicato sul sito www.arredamentidivanitorino.it poiché l’accesso e la possibilità di inoltrare ordine on line modificano in tempo reale la disponibilità del prodotto, www.arredamentidivanitorino.it non garantisce la certezza di assegnazione della merce ordinata.

Rischio e Proprietà

La merce è spedita in porto franco, assicurata con addebito in fattura; nel caso in cui la merce fosse spedita in porto assegnato, dietro indicazione del Cliente, il rischio è da ritenersi a carico del Cliente dalla consegna della merce al vettore dei propri magazzini.
Al momento della consegna della merce il Cliente dovrà verificare l’integrità dei colli e la corrispondenza quantitativa e qualitativa con quanto indicato nel documento accompagnatorio (DDT). In caso di difformità, la stessa dovrà essere segnalata sul medesimo documento accompagnatorio e confermata, entro 14 giorni via fax o raccomandata a.r., a www.arredamentidivanitorino.it al commerciale di riferimento. Eventuali anomalie occulte, dovranno essere segnalate per iscritto a mezzo posta elettronica, telefono, fax, raccomandata a.r. o direttamente dal proprio account sul sito www.arredamentidivanitorino.it . Ogni segnalazione oltre i suddetti termini, non sarà presa in considerazione. Per ogni dichiarazione, il cliente si assume la responsabilità piena di quanto dichiarato.

Ordini

Gli ordini sono accettati solo ed esclusivamente in forma scritta, o a mezzo fax, o tramite Internet (on line). Il cliente che invia l’ordine via internet riceverà, al termine della procedura, una comunicazione di conferma dell’avvenuto ordine, o tramite posta elettronica (e-mail), con l’indicazione del relativo numero d’ordine; nell’ipotesi che, dopo l’invio dell’ordine, non compaia (trascorsi alcuni minuti) il numero d’ordine, la proposta si intenderà come non accettata, ad ogni effetto di legge, anche se per motivi contabili, amministrativi o per carenza di prodotto.

Prezzi

I prezzi di ogni articolo si intendono sempre IVA COMPRESA. Qualora intervenissero, in periodi successivi alla data di stampa degli eventuali volantini o promozioni cartacee, mutamenti nelle aliquote IVA e nelle altre imposte indirette, verranno applicate in più o in meno le corrispettive variazioni ai prezzi. Le spese di trasporto, in quanto contributo forfettario, sono anch’esse soggette a IVA ordinaria. I prezzi indicati nel sito sono quelli che il Cliente deve concretamente pagare con la sola aggiunta del contributo fisso per le spese di spedizioni, indicato direttamente nella conferma d’ordine ed eventualmente del diritto di contrassegno per qualsiasi ordine e qualsiasi destinazione in Italia ed Estero.

Nonostante ogni nostro sforzo, non possiamo escludere che per una piccola parte dei milioni di prodotti presenti sul nostro catalogo sia indicato per errore un prezzo diverso da quello effettivo.
Controlleremo in ogni caso la correttezza dei prezzi dei prodotti durante il processo di verifica dell’ordine e di successiva spedizione dei prodotti. Qualora a causa di disguidi o altri inconvenienti, il prezzo indicato nel sito dovesse risultare inferiore al prezzo corretto di vendita di un prodotto, ti contatteremo per verificare se desideri egualmente acquistare il prodotto al prezzo corretto. Altrimenti il tuo ordine non potrà essere accettato. Qualora il prezzo corretto di un prodotto sia inferiore al quello indicato nel sito, ti addebiteremo il solo prezzo corretto e ti spediremo comunque il prodotto.

Pagamenti

Le merci fornite, dovranno essere pagate con contrassegno o Bonifico Bancario Anticipato.

Garanzia

Gli articoli sono coperti da una garanzia che ha durata di 24 mesi, nel caso di vendita al consumatore, prevista dal Codice del Consumo agli articoli 128 ss, salvo diversamente indicato Garanzia “Soddisfatti o Rimborsati”
Ai sensi dell’ Art 64 e seguenti del D.Lg 206/2005, (Codice del Consumo), il Cliente ha diritto di recedere dal contratto di acquisto per qualsiasi motivo e senza fornire spiegazioni, alle condizioni di seguito esposte. Per esercitare tale diritto, il cliente dovrà contattare il nostro servizio clienti e richiedere il “Numero di autorizzazione al reso” (RMA). La merce dovrà poi essere restituita a cura e spese del cliente entro 14 giorni dalla data di consegna della merce stessa (come previsto dal Codice del Consumo).
Sonia Mobili provvederà alla restituzione dell’importo pagato per l’importo della merce restituita.

Procedura al ricevimento della merce – Passaggio del rischio

Quando spediamo un pacco con corriere, c’è la possibilità che arrivi a destinazione danneggiato.
I motivi possono essere diversi: il contenuto può essere fragile, l’imballaggio può aver ceduto durante il trasporto, un operatore potrebbe essere stato poco attento alla gestione del pacco, ecc..
Cosa fare per proteggerci da questa possibilità?
Ai sensi dell’Art. 63 del Codice del Consumo, qualsiasi danno all’imballaggio/confezione dei Prodotti deve essere da lei immediatamente contestato mediante l’apposizione della scritta “RISERVA DI CONTROLLO MERCE PER… (indicare la motivazione) sul documento di consegna ricevuto dal corriere.
La dicitura “RISERVA” ti permette di controllare la merce anche in un secondo momento visto che il corriere per legge non vi permette di aprire il pacco fino a che non avete firmato.
Resta inteso che, una volta firmato il documento di consegna senza alcuna contestazione, Le sarà preclusa qualsiasi eccezione riguardo alle caratteristiche esteriori di quanto consegnato.
Nel caso in cui il vettore sia stato scelto da Lei al di fuori di quelli proposti in fase di acquisto, il rischio del danneggiamento e del perimetro dei Prodotti si trasferisce a lei già nel momento di consegna al vettore stesso, precludendo qualsiasi contestazione riguardo alle caratteristiche esteriori di quanto consegnato. In questo caso, ogni contestazione dovrà essere mossa direttamente da lei nei confronti del vettore.

x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Accetto Rifiuto Centro privacy Ulteriori informazioni sulla nostra Cookie Policy
X