Principali differenze tra i divani italiani e quelli d’importazione

Enza - divani torino

Enza

Vi siete mai chiesti perché ci sono così tante differenze di prezzo tra un divano e l’altro.
Vi capita di vedere un modello di divano che costa poche centinaia di euro, magari anche con la penisola o con i movimenti relax e poi magari andate da qualche altra parte e ne vedete un modello che sembra molto simile e che costa anche mille euro o più.
Vi siete mai chiesti come mai tutta questa differenza?
All’apparenza sembrano molto simili. Tutti e due sono due posti, hanno circa la stessa lunghezza e cose di questo tipo!
Quando le somiglianze non sono tutto!
Vogliamo darvi qualche informazione che vi aiuterà a capire dove stanno tutte queste differenze di prezzo.
Una cosa che vi invitiamo a verificare quando vedete un divano a prezzo molto basso e se è sfoderabile oppure no.
Molti divani d’importazione vengono fabbricati costruendoli tramite l’utilizzo di macchinari che cuce tutto assieme. Questo significa che nessuna parte del divano è sfoderabile; né i cuscini della seduta, né quelli dello schienale e nemmeno i braccioli.
Cosa significa tutto ciò? Che se doveste avere un qualunque inconveniente con il divano, potete prendere e buttarlo oppure sarete costretti a tenervelo nello stato in cui si trova.

Un divano italiano di qualità

Mentre un bel divano italiano di qualità si può sempre sfoderare e i cuscini della seduta e dello schienale si possono staccare dalla struttura del divano per non sono cuciti tutti assieme alla struttura.
Poniamo che dopo un po’ di anni i cuscini interni della seduta si affloscino per usura, potendo sfoderare il cuscino della seduta sarà sufficiente rifare la spugna sostituendo quella vecchia ed usurata e potremo goderci nuovamente il nostro divano al giusto grado di comfort!
E non è poco!
Inoltre, la stessa materia prima utilizzata in Italia per costruire il divano è generalmente di qualità superiore.
Come sappiamo l’Italia (al di là delle norme europei) ha standard elevati riguardo alle materie prime da utilizzare per la costruzione e vi è un certo livello di severità e di controlli ai quali le aziende italiane devono sottostare.
Come sappiamo per quanto riguarda i prodotti esteri non è sempre così.
Chi di voi ha sentito più volte parlare di giocattoli per bimbi d’importazione sequestrati dai Carabinieri perché non seguivano nemmeno le più elementari norme igieniche o peggio erano realizzati utilizzando materie prime tossiche e nocive per la salute? Ma vogliamo scherzare?
Inoltre, materia prima scadente utilizzata per la realizzazione del divano, poliuretano a basso costo e a bassa densità, farà si che i cuscini si affloscino nel giro di poco e addio comfort!
Se volete il nostro consiglio, prima di comprare un divano a basso costo pensateci non una ma 10 volte!
Se state cercando un divano di qualità a Torino, provincia o a Rivoli, venite da Sonia Mobili!

Per informazioni o contatti potete usare il modulo sottostante

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo telefono (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Privacy Policy

I commenti sono chiusi

Arte Povera - Divani Torino
x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

I accept I decline Centro privacy Impostazioni della Privacy Learn More about our Cookie Policy