Chiama : 011 978 8208

La pulizia e la cura delle cucine

cucina laguna cucine arte poveraQuesto articolo di Sonia Mobili a Torino vuole essere una guida generale per quanto riguarda cura e pulizia delle cucine in generale, per questo può anche sussistere la possibilità che per alcuni tipi di cucine potrebbero non essere completamente applicabili.
Nel caso di dubbi consultate la documentazione relativa alla vostra cucina, o contattateci telefonicamente o col modulo sottostante.

Suggerimenti per la manutenzione

Ante e parti in laminato: per la pulizia delle ante in laminato è consigliabile l’uso di acqua e detergente neutro, avendo cura di asciugare con un panno morbido e asciutto.
Non usare mai prodotti abrasivi o contenenti solventi o cloro.
Viene vivamente sconsigliato l’utilizzo di diluenti o acetone nei bordi dei mobili o nell'anta, in questo modo si evitano deformazioni o dei rammollimenti temporanei nei bordi stessi.

Ante e parti in legno: per la pulizia di macchie persistenti sulle ante e parti in legno, utilizzare acqua tiepida e sapone asciugando con molta attenzione con un panno morbido. Non usare mai prodotti abrasivi o contenenti solventi o cloro.

Ante e parti in finitura laccata: per la pulizia delle ante o delle finiture laccate usare detergente neutro o acqua tiepida e sapone ed asciugare subito con un panno morbido. Non usare mai detersivi abrasivi cere per mobili ammoniaca o acetone.

Ante in vetro, telaio in alluminio e vetri: per la pulizia dei telai  in alluminio e dei vetri anche laccati, utilizzare alcol diluito con acqua tiepida, avendo poi cura di asciugare con un panno morbido. Non usare mai prodotti abrasivi o contenenti solventi o cloro.

Ante, piani e cappe in acciaio inox: utilizzare prodotti in commercio per la pulizia dell’inox, avendo poi cura di pulire sempre nel senso della satinatura, sciacquando con acqua usando un panno morbido. Per macchie persistenti utilizzare aceto, avendo sempre cura di strofinare nel senso della satinatura.

Piani in laminato: per la pulizia dei top e dei piani in laminato è consigliabile l’uso di alcol o detersivo diluito con acqua, avendo cura di asciugare con un panno morbido e asciutto. Non usare mai prodotti abrasivi. Viene vivamente sconsigliato l’utilizzo di diluenti o acetone nei bordi, in questo modo si evitano deformazioni o dei rammollimenti temporanei nei bordi stessi. La superficie di questi piani è resistente all'umidità, ai grassi agli oli e ai normali detergenti leggeri impiegati in casa. La superficie dei top è resistente ad un calore moderato di 60-70 gradi. Non si possono appoggiare neanche per brevissimo tempo pentole tolte dal fuoco, per le quali va sempre usato un sottopentola.

Piani di marmo o granito: Per la pulizia dei top di marmo o granito è consigliabile l’impiego di acqua con un panno o una spugna. Non usare mai prodotti abrasivi, paglietta metallica, candeggina, o in generale detersivi molto aggressivi o acidi. Essendo un prodotto costituito essenzialmente da carbonato di calcio, sensibile all'assorbimento di sostanze liquide, tende a macchiarsi facilmente. I piani forniti sono trattati con vernice impregnante anti olio e anti macchia. Le macchie di prodotti aggressivi come il vino rosso il caffè, il limone devono essere rimosse immediatamente. Per la buona conservazione dei piani è consigliabile eseguire il trattamento con cera liquida o idrorepellente per marmi due o tre volte l’anno. Evitate l’uso di detersivi acidi in quanto comprometteranno la lucentezza del piano.

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo telefono (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Privacy Policy

I commenti sono chiusi

Arte Povera - Divani Torino
x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

I accept I decline Centro privacy Impostazioni della Privacy Learn More about our Cookie Policy