Mobili in arte povera Torino – Cucine

FACENDO CLICK SU CIASCUNA IMMAGINE È POSSIBILE VISUALIZZARE IL PRODOTTO:

 

arredamenti torino

ANASTASIA

arredamenti torino

DOMUS

arredamenti torino

GINEVRA

 

 

 

 

 

 

CUCINE IN ARTE POVERA

La cucina è quel luogo della casa che deve essere caldo e  accogliente. E' per eccellenza l'ambiente nel quale vogliamo mantenere il collegamento con le nostre tradizioni.

Niente di meglio quindi di una cucina in arte povera che ci ricorda le nostre radici e che mantiene un saldo contatto con la natura, con il legno.

Le cucine in arte povera, rappresentano al meglio, l'intramontabile stile classico dei mobili in legno.

Mentre i mobili di tendenza possono essere “in” per qualche anno, per poi sperimentare un pericoloso declino, l'arte povera e i mobili in legno, rappresentano uno stile intramontabile.

Per esperienza personale e per lavoro, avendo visitato centinaia e centinaia di abitazioni nel corso degli anni, ci siamo resi conto e siamo arrivati alla conclusione che gli amanti dell'arte povera rimangono fedeli a questo stile, vita natural durante.

Chi arreda con l'arte povera o artigianato veneto, generalmente non cambia idea e si gode i suoi mobili in legno per lungo tempo. In base alla nostra esperienza lavorativa, se nel tempo dovesse cambiarli, rimarrà comunque fedele allo stile arte povera o artigianato veneto.

L'arte povera, l'artigianato veneto, uno stile per tutte le età

Di tanto in tanto ci  chiedono se lo stile arte povera non sia per le persone di una certa età.

In poche parole il concetto è che se sei giovane non va bene arredare casa con i mobili in arte povera in quanto perché si tratta di uno stile  per le persone non più giovanissime.

Niente di più falso! Non è certamente la carta d'identità a determinare la scelta di una cucina in arte povera. Il punto di vista deve essere piuttosto un altro. Voglio arredare la mia cucina scegliendo mobili in legno con cui voglio stabilire un legame duraturo o voglio sceglierne del tipo che  dovrò cambiare dopo quattro o cinque anni  perché sono diventati fuori moda o perché le ante hanno iniziato a gonfiarsi.

Questo è  secondo il nostro parere il punto fondamentale e la cosa che bisogna stabilire prima di orientarsi nell'acquisto di una cucina. Se ci pensate, si tratta del vostro punto di vista. Ciò riguarda  molti altri aspetti della vita. Voglio acquistare un'automobile usata spendendo poco e rischiando di doverla cambiare dopo poco perché fa i capricci, voglio una relazione sentimentale che duri a lungo o la voglio a termine?

Per la scelta dei vostri mobili e della vostra cucina, le cose non sono molto diverse.

Se vi piace lo stile classico, se volete una cucina che duri nel tempo, amate le ante in legno e tutto ciò che vi trasmettono, scegliete in tutta sicurezza una cucina in arte povera, artigianato veneto. Se pensate che la cambierete dopo poco tempo, lasciate perdere!

Essendo amanti dell'arte povera, vorremmo solo farvi immaginare l'atmosfera che una cucina con questo stile è in grado di creare all'interno della vostra casa.

Con le sue ante in legno, che siano lisce, bugnate o con qualche intaglio, delle belle maniglie in ceramica dipinta, la cappa in muratura e magari un bel lavello in pietra; una cucina in arte povera, artigianato veneto è quanto di meglio ci sia per “scaldare” il focolare domestico.

Collaboriamo con molte aziende produttrici di cucine in arte povera e abbiamo la certezza che soddisfaremo al meglio le vostre esigenze.

Buona navigazione sul sito Sonia Mobili!

x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

I accept I decline Centro privacy Impostazioni della Privacy Learn More about our Cookie Policy